menù
Cerca nel sito...
Spegni la TV!
Alberto Pellai e Barbara Tamborini 
Spegni la TV!
Alberto Pellai e Barbara Tamborini

Categoria: Educational
Collana: Piccole grandi sfide
Tipologia: eBook, Libri
Target: Bambini, Famiglie
Tags: genitore, infanzia, parenting, sfida
ISBN: 9788851172718
Data di Uscita: 01/10/2019
Formato: cartonato imbottito
Pagine: 40

eBook Kobo
Prezzo: € 4,99
Mondadori Store
Prezzo: € 12,90
eBook Amazon
Prezzo: € 4,99
Amazon
Prezzo: € 12,90

Descrizione prodotto

Una storia illustrata per lui e una guida per voi: come sostenere vostro figlio nelle piccole, grandi sfide dell’infanzia.
Tutto è pronto per la sfida della tv: staccarsi dalla televisione è difficile, perché spinge a trovare distrazioni altrettanto affascinanti solo grazie alla fantasia! Che fare? Ogni volume di Piccole Grandi Sfide non è solo un libro illustrato, né solo un manuale, bensì entrambe le cose. Un doppio strumento per vincere le sfide evolutive su un terreno d’incontro fra i pensieri del bambino e quelli dell’adulto in cerca delle parole giuste da usare. Un prezioso alleato della crescita, perché i traguardi della vita valgono di più se raggiunti insieme.

Speciale sull'autore

Alberto Pellai medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, è ricercatore presso il dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano, dove si occupa di prevenzione in età evolutiva. Nel 2004 il Ministero della Salute gli ha conferito la medaglia d’argento al merito della Sanità pubblica.
È autore di molti bestseller per genitori, educatori e ragazzi, tra i quali Tutto troppo presto, Girl R-evolution e, a quattro mani con Barbara Tamborini, I papà vengono da Marte, le mamme da Venere e L’età dello tsunami, tutti editi da De Agostini.

Barbara Tamborini, psicopedagogista, autrice di diversi testi sull’età evolutiva, ha vinto il Premio Giovanni Arpino inediti. Ha pubblicato Reality mamma e vari libri con Alberto Pellai, tra cui Vi lasciate o mi lasciate? Come spiegare a un figlio la separazione dei genitori, Q.A.F. Quoziente autostima famigliare, Perché non ci sei più? Accompagnare i bambini nell’esperienza del lutto.