menù
Cerca nel sito...
Opere
Guido Gozzano 
Opere
Guido Gozzano

Categoria: Saggistica
Collana: Nuovi Classici
Tipologia: eBook, Libri
Target: Adulti
Tags: classici italiani, Gozzano, opere, Utet
ISBN: 9788851125202
Data di Uscita: 07/10/2014
Formato: brossura
Pagine: 720

per la versione cartacea
Prezzo: € 14,00
per la versione eBook
Prezzo: € 4,99

Descrizione prodotto

Guido Gozzano è considerato il maggiore dei poeti crepuscolari, ma la sua opera può essere solo parzialmente inquadrata negli schemi tematici ed espressivi del crepuscolarismo. Più ricca, originale e complessa, e profondamente consapevole delle sue ragioni e della sua natura, la poesia di Gozzano è piuttosto segnata dalla corrosione ironica del dannunzianesimo, in particolare dei suoi aspetti estetizzanti e superomistici, come la celebrazione della sensualità e della vita eccezionale. Saldo nell’opporsi a una poesia al servizio dell’ideologia, il poeta si rappresenta arido e disincantato, disinteressato a falsi splendori ed esaltazioni fittizie. «Naturalmente dannunziano, ancor più naturalmente disgustato del dannunzianesimo», lo definì Eugenio Montale. La sua capacità di adoperare termini molto colti per descrivere un mondo umile e i piccoli eventi di una vita borghese monotona e tranquilla, infatti, testimoniano tutte le differenze ma anche la profonda continuità con la rivalutazione estetica del reale iniziata proprio da Gabriele D’Annunzio.

Speciale sull'autore

Guido Gozzano poeta crepuscolare, cantore delle “piccole e buone cose di pessimo gusto”, nasce a Torino, nel 1883, e vi muore solo 32 anni dopo per tubercolosi. Celebri le sue raccolte poetiche e i racconti epistolari che sono raccolte in questa prestigiosa edizione, corredate da un robusto e autorevole apparato critico.