Cerca nel sito...
Marcia fatale
Adam Zamoyski 
Marcia fatale
Adam Zamoyski

Categoria: Sapere

Tags: 800, guerra, Napoleone, Russia, saggio, storia, Utet

Formato: cartonato con sovraccoperta
Pagine: 574
Lingua: italiano

per la versione libro
Prezzo: 20
per la versione e-book
Prezzo: 9,99

Descrizione prodotto

La campagna di Napoleone in Russia e la terribile ritirata del suo esercito da Mosca furono una catastrofe militare e umana senza precedenti: il primo esemplare nella storia di "guerra totale", che vide opporsi due grandi potenze, due culture diversissime, due imperi sterminati. Posta in gioco finale: il dominio dell'Europa. Con l'erudizione dello storico e la penna del grande narratore, Adam Zamoyski attinge a fonti edite e inedite come i diari dei soldati di Napoleone - francesi e italiani, ma anche spagnoli e portoghesi, tedeschi e polacchi, olandesi e svizzeri - per raccontare,nsieme alla sofferenza fisica e psicologica dei combattenti messi in ginocchio dal "Generale Inverno", la lenta e inesorabile disfatta dell'esercito più potente mai messo in campo, la Grande Armata. E del suo comandante supremo.

Speciale sull'autore

ADAM ZAMOYSKI, nato a New York nel 1949 in una famiglia polacca costretta all'esilio dopo l'invasione nazista, cresce tra l'Inghilterra e l'Europa continentale, di cui conosce bene storia e tradizione. Storico di fama internazionale, autore di più di dieci libri tradotti in tedesco, spagnolo, cinese e svariate altre lingue, è membro della oyal Society of Arts and Literature. Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: Rites of Peace. The Fall of napoleon and the Congress of Vienna (2008), Warsaw 1920. Lenin's Failed Conquest of Europe (2008), Poland. A History (2009) e Chopin. Prince of the Romantics (2011).