menù
Cerca nel sito...
Le stanze del potere
Alessandro Feroldi 
Le stanze del potere
Alessandro Feroldi

Categoria: Narrativa
Collana: Libromania
Tipologia: eBook
Target: Adulti
Tags: potere
ISBN: 9788833100661
Formato: ebook

Prezzo: € 2,99

Descrizione prodotto

Il carattere di Enrico Menotti è stato temprato dalle troppe porte che la malasorte e il cinismo degli altri gli hanno sbattuto in faccia.
Deciso a rimettersi in piedi dopo l’ennesima batosta, accetta un impiego in banca a Milano, anche se questo significa allontanarsi da Angela, il suo primo vero amore appena conosciuto.
Qui si distingue anche per l'affidabilità e la riservatezza, che gli procurano incarichi sempre più delicati. Viene perciò trasferito a Roma, dove inizia a muoversi negli ambienti dell’informazione e della politica tra relazioni pericolose di ogni tipo e continui colpi di scena.
Divenuto custode di molti segreti, non esita a usarli per manovrare a suo vantaggio uomini più potenti di lui ed eminenze grigie in un gioco spietato, dove nessuno sembra innocente e la posta in palio si fa sempre più alta.

Speciale sull'autore

Alessandro Feroldi "Scrivere per dovere è faticoso ma possibile. Scrivere per piacere è molto più faticoso e a volte impossibile." Con questo motto Alessandro vive curiosando tra fatti e persone. E talvolta ne scrive. Cominciando a sei anni in prima elementare e mai smettendo. Migliaia di articoli per giornali quotidiani (Paese Sera, Il Globo, Il Sole 24 Ore) e per radio e tv (Rai Tg1, Gr2, Tg Europa, Tg Economia, Speciali Tg1, Tv7, Speciale Gr2). Diversi libri, tra cui due di storia, uno su un imperatore del passato (Federico Barbarossa) e un altro sul figlio dell’ultimo re d’Italia.
Nato a Chiari (Bs) l’11.5.1948, studi umanistici e musicali. Vissuto tra Milano e Roma più volte, con intermezzi a Parma, Londra, Torino. Attualmente vive tra Roma e la campagna di Aprilia (LT). Viaggi in tre quarti del mondo, inviato di pace e di guerra per il Tg1. Collabora al quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno e al settimanale online www.grandangolare.com che ha 5 milioni di lettori italiani nel mondo.