menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

07/06/2013
Tornano i documentari “Il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci”

6 episodi in onda, a partire da venerdì 7 giugno, alle 21.00 su TV2000, in replica sabato e domenica alle 17.00 circa

Un ciclo di sei documentari, coprodotti da De Agostini Editore e Reteblu, interamente dedicati al genio di Leonardo Da Vinci. Le puntate andranno in onda a partire da venerdì 7 giugno alle 21.00 su Tv2000 (canale 28 del digitale terrestre e 142 di Sky).

I documentari sono un vero e proprio viaggio dedicato ai 1119 fogli del Codice Atlantico, attualmente conservati presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano, contenenti i disegni, gli appunti e gli schizzi che hanno cambiato la storia e che meglio rappresentano la versatilità di Leonardo come artista, scienziato e inventore. 

I temi affrontati riguardano principalmente le macchine e le invenzioni che hanno contribuito alla formazione del mito leonardesco, che spaziano dalle macchine belliche, alle pompe idrauliche, dagli studi sul volo agli attrezzi della vita quotidiana.

I 6 capitoli, con frequenza settimanale e della durata di circa 40 minuti l’uno, sono:
- Leonardo e la sua avventura a Milano
Il primo documentario presenta la figura di Leonardo e introduce al Codice Atlantico. Viene approfondito il periodo in cui Leonardo visse a Milano e soprattutto il rapporto con l’Ambrosiana, cuore pulsante della vita culturale milanese.

- Leonardo e le ingegnose macchine civili
Il secondo documentario illustra i disegni delle macchine civili, tutte quelle invenzioni volte ad automatizzare e a rendere più efficiente il lavoro umano, soprattutto nel settore del tessile e dell’edilizia: macchine per affilare aghi, per fabbricare corde o per costruire lime, argani e gru, ma anche girarrosti automatici per cucinare cibi e persino l’audace progetto di un’automobile spinta da un meccanismo a molle.

- Leonardo e le sorprendenti macchine idrauliche
Il tema del terzo documentario è l’acqua, affrontato sia nello studio del movimento di fiumi e navigli, riprodotto in disegni tecnici e scientifici, sia come fonte di energia da sfruttare per il lavoro industriale; per questo troviamo numerosi progetti su pompe idrauliche, metodi per sollevare l’acqua, ponti e macchinari per scavare canali.

- Leonardo e le fantastiche macchine belliche
Cannoni, bombarde, catapulte, fionde giganti, sistemi di difesa, armi, ponti mobili per assaltare le mura nemiche e navi belliche sono i protagonisti della quarta puntata.

- Il genio di Leonardo tra architettura e geometria
Il quinto appuntamento mostra la capacità di Leonardo di eccellere in campi spesso molti distanti tra loro: oltre a grande inventore e scienziato, Leonardo fu anche artista, artefice di veri capolavori, ma anche architetto e studioso di geometria piana e solida. Lo vediamo in disegni di centine, giochi geometrici, intrecci decorativi e straordinari modelli architettonici.

- Leonardo e gli straordinari studi sul volo e il movimento
L’ultimo capitolo affronta uno tra i temi più affascinanti della storia della tecnica, il volo. Sono qui riuniti i suoi studi sul volo degli uccelli, partendo dai quali realizzò progetti per paracadute, ali meccaniche e molte altre idee innovative, arrivando addirittura a immaginare una macchina volante.

Durante i documentari sono mostrate le tavole originali del codice, alcune ricostruzioni moderne delle macchine e animazioni in 3D, tutte accompagnate e guidate dalle testimonianze di esperti, professori e dottori dell’Ambrosiana con tanti approfondimenti, racconti e curiosità.

Video Promo su YouTube.