menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

27/04/2016
Storia di una bambina mai nata

Denso e commovente, ‘Nessuno esca piangendo’ della dottoressa Marta Verna racconta tutto il dramma dell’infertilità di coppia

L’infertilità di coppia è un problema di cui si sente parlare troppo poco. Chi non ci è passato a volte lo sottovaluta, per chi invece ha nutrito la speranza di poter cullare il proprio bambino e ha visto il suo sogno infrangersi a causa degli scherzi di un destino avverso affrontare l’argomento fa riaffiorare un dolore bruciante che è quasi impossibile da dimenticare. Perché dal momento in cui si desidera un figlio non è più possibile tornare alla dimensione precedente, sia che il figlio arrivi sia che esso non arrivi mai.

Per metterci di fronte proprio al dramma della malattia e dell’infertilità, UTET pubblica sia in formato cartaceo sia in eBook Nessuno esca piangendo, un commovente e lucidissimo memoir in cui l’autrice, Marta Verna, condivide con i lettori le sue esperienze di medico e di paziente, riuscendo a intrecciare, con grazia, dolore e speranza.

Nessuno esca piangendo racconta la storia di Caterina, una bambina che non c’è. Desiderata e attesa a lungo da Marta e Fabio, Caterina non è però mai arrivata, nonostante anni di progetti e tentativi: dalle visite specialistiche ai cicli ormonali, dalla fecondazione assistita ai consigli degli esperti, veri o presunti.

Ma se Caterina non esiste, esistono invece i pazienti che Marta ha in cura: Andrea, Giulia, Pesciolino e tutti gli altri bambini che lottano per continuare a vivere. I bambini a cui Marta ha donato il suo tempo, un po’ di sollievo, un percorso di guarigione e, nei casi più fortunati e preziosi, la possibilità di una vita nuova e migliore.

Nata a Treviso nel 1978, Marta Verna è infatti laureata in Medicina e Chirurgia e ha completato la scuola di Specializzazione in Pediatria presso l’Università di Parma. Con un Master già alle spalle e un altro in fase di completamento, Marta lavora attualmente nel centro trapianti di midollo osseo della Clinica Pediatrica dell'Università Milano Bicocca presso l'ospedale San Gerardo di Monza, si occupa di progetti di cooperazione internazionale in ambito sanitario e collabora con l'Agenzia Europea del Farmaco per l'approvazione dei nuovi farmaci in pediatria.

Per incontrare l’autrice e approfondire le tematiche affrontate nel volume, Nessuno esca piangendo verrà presentato a Monza sabato 30 aprile presso la libreria Libraccio di via Vittorio Emanuele 15. A discutere del libro insieme all’autrice ci sarà anche Mario Portanova, giornalista di punta de ilfattoquotidiano.it.