menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

31/05/2016
Sei nuovi titoli per Libromania al prezzo speciale di 0,99 €

Libromania aggiunge al suo già ricchissimo catalogo di eBook 6 nuovissimi titoli al prezzo speciale di 0,99 €

Sono I defenestratori, Amori, truffe e un cespuglio rotolante, Il mandato, Il mondo dei Krommy, Judith e Pratiche d'amore nell'emisfero australe, tutti romanzi inediti di autori emergenti che raccontano, ciascuno con la sua personalissima voce, storie avvincenti e originali.

I defenestratori è un thriller intenso ed emozionante scritto a tre mani da Mattia Filippini, Enrico Mazzardi e Luca Pareschi. Il protagonista è Andrea, un giovane dottorando sulle tracce della società segreta dei Defenestratori. Nelle ricerche che lo portano da Bologna a Praga, è aiutato da un anziano accademico, appassionato di sette massoniche, e da un professore ossessionato da complotti e dietrologie. Un romanzo in cui i lettori devono destreggiarsi tanto quanto i protagonisti tra false piste, avventure esilaranti, rompicapi e misteri di ogni tipo. Un thriller davvero sorprendente!

Amori, truffe e un cespuglio rotolante è un romanzo scritto da Riccardo Savoldo. Dopo la laurea in scienze della comunicazione la vita di Marco inizia ad essere in salita. Il problema non è tanto trovare lavoro quanto trovarne uno che davvero nobiliti l'uomo. E così, mentre passa da un'agenzia di comunicazione a un servizio di consulenza mutui, da uno stage a una partita Iva, Marco perde l'amore e lo ritrova, perde se stesso e si ritrova, prende tantissimi soldi e li perde tutti e trova un dissacrante (e immaginario) cespuglio rotolante che non lo abbandona più - o quasi. Soprattutto, passa dai grandi sogni alla realtà, ma tagliata su misura per lui. Scene esilaranti e un variopinto universo di personaggi scandiscono le peripezie lavorative di un quasi trentenne convinto che le cose importanti nella vita siano altre e che valga la pena scoprirle.

Prende ispirazione da un fatto di cronaca italiana realmente accaduto, la spy story scritta da Mario Pasta Il mandato. L’agente dei servizi segreti Vittorio Peroni intuisce quasi subito che la morte di Emanuele Panni è sospetta. Quando scopre che la vittima si occupava di terrorismo politico la faccenda si complica ulteriormente: chi sono gli assassini? chi era interessato al contenuto del computer della vittima? Quale mistero nasconde l’ultima mail spedita da Panni, apparentemente indecifrabile? Tutti gli scenari, sia che riportino alle Nuove Brigate Terroriste, sia che rimandino ai servizi segreti deviati, sono inquietanti e a ogni sviluppo si rivelano più pericolosi, coinvolgendo rappresentanti delle istituzioni a ogni livello, anche internazionale.

Atmosfere fantasy la fanno invece da padrone ne Il mondo dei Krommy, il romanzo di Marco Baroni che racconta le straordinarie avventure di  Itan Sanner, fuggito da Ikton e arrivato su Tiyon, il pianeta Azzurro, dove è in corso un’invasione aliena. Solo un intervento delle forze dell’Unione di Sar potrebbe salvare la situazione. Intanto, nel sottosuolo della capitale Atlantis, Itan, completamente all’oscuro di quanto stia accadendo in superficie, tenta di proteggere la popolazione civile, finalmente libero di utilizzare il suo potere per salvare le persone che ama. Quello che Itan non può sapere è che gli ultimi avvenimenti hanno innescato una catena di eventi che lo porteranno in una galassia lontana, in un mondo abitato dai Krommy, umani ibridi che lo aiuteranno a scoprire il suo destino.

Rimaniamo nel mondo del fantasy con Judith, scritto da Filippo Loro. Un virus ha trasformato Judith in una Mutata: libera dai vincoli di un corpo unico, è costretta a vivere da fuggitiva, perché la libertà ha un prezzo e il Governo vuole fermarne la diffusione. Judith e gli altri Mutati hanno una missione, perché possedere un corpo che cambia a seconda delle proprie emozioni non è un virus da debellare, ma un dono da condividere. 

Ancora di Filippo Loro è il romanzo Pratiche d'amore nell'emisfero australe. La protagonista, Nunoe, sta precipitando dal decimo piano del nuovissimo municipio di Melbourne. Fino a poche ore prima, l'adolescente moglie di un diplomatico giapponese non sapeva che di lì a poco si sarebbe tuffata nel vuoto. D'altronde, non immaginava nemmeno che si sarebbe innamorata di un surfista australiano. Nunoe precipita e con lei i frammenti di un futuro in cui il marketing simultaneo trasforma istantaneamente ogni evento in oggetti del desiderio. Bambole dagli occhi sgranati, spille, gusci per smartphone, t-shirt: migliaia di gadget accompagnano la sua caduta e si schiantano con lei sull'asfalto, dove tutto ha fine. O inizio.