menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

26/02/2016
L’universo a portata di smartphone: arriva Star Observer, il nuovo telescopio a controllo digitale

Progetto editoriale firmato De Agostini Publishing: per la prima volta in edicola una collana di fascicoli, un telescopio comandabile tramite app e un magazine digitale per scoprire tutti i misteri della volta celeste 

Qual è la stella più luminosa dell’emisfero boreale? Di cosa sono fatti gli anelli di Saturno? Quanto è grande il nostro pianeta rispetto agli altri del nostro sistema solare? Dove si trova esattamente la costellazione di Orione? Esplorare lo spazio e diventare esperti di astri e galassie ora è un’impresa alla portata di tutti. Arriva infatti Star Observer, un progetto editoriale firmato De Agostini Publishing, in uscita in questi giorni: una collezione di fascicoli, uno straordinario telescopio da collegare al proprio smartphone attraverso una app e un magazine digitale da portare sempre con sé sui propri device.

Il viaggio alla scoperta del cosmo comincia con i 70 fascicoli monografici che permetteranno di conoscere più da vicino pianeti, costellazioni e galassie, ma anche tutte le tappe della storia dell’astronomia: una vera e propria guida, riccamente illustrata, dell’Universo e dei suoi infiniti misteri, scritta con un linguaggio scientifico semplice e accessibile. Nella collana inoltre, i componenti e tutte le istruzioni per costruire passo passo il proprio telescopio a controllo digitale.

Si tratta di uno strumento dotato di ottiche e componenti di alta qualità, ma facile da montare e accessibile anche a coloro che si avvicinano all’astronomia per la prima volta. Dotato di numerosi filtri oculari, ha una lunghezza focale di 1.000 mm e un obiettivo dal diametro di 114 mm.

Durante la fase di montaggio del telescopio sarà possibile scaricare gratuitamente e utilizzare la App Star Observer, l’applicazione realizzata appositamente per controllare attraverso lo smartphone o il tablet (sia per iOS che Android) i movimenti del telescopio, ma anche selezionare, raggiungere e riconoscere oltre 3000 corpi celesti, approfondendone le caratteristiche. Un modo nuovo e divertente per esplorare e conoscere lo spazio.

E non è tutto. Perché oltre ai fascicoli, la app e naturalmente il telescopio, la proposta di De Agostini Publishing prevedere anche SPACE Mag, un magazine digitale dedicato all’astronomia fruibile da qualsiasi device portatile e dal pc. SPACE Mag, distribuito attraverso la piattaforma De Agostini Digital Editions, diventa una fonte di informazioni, curiosità e news sui più importanti eventi nel mondo dell’astronomia. Attraverso un linguaggio pensato per i dispositivi digitali SPACE Mag proporrà tutta una serie di contenuti extra, come per esempio interviste ai protagonisti della ricerca spaziale, video e immagini spettacolari, mappe aggiornate, articoli interattivi di approfondimento che faranno la gioia tanto degli appassionati quanto dei neofiti. Nel primo numero, per esempio, un articolo sui colori delle stelle, la mappa celeste di fine febbraio e la grande storia del mitico “astronauta dei Maya”. Al primo numero di Star Observer è abbinato un codice promozionale per acquistare SPACE Mag a un prezzo speciale.

Lo spirito che ha dato vita a questo progetto lo rende una grande opera in grado di porre l’attenzione su un argomento antichissimo, ma mai attuale come oggi. Si pensi anche solo alla straordinaria storia dell’astronomia, ai suoi protagonisti, dagli antichi greci, a Nicolò Copernico, al grande Galileo Galilei, che esattamente 400 anni fa perfezionò la costruzione del telescopio così come lo conosciamo oggi, alle più recenti scoperte scientifiche sulle onde gravitazionali che gettano una luce nuova sull’universo, la sua creazione e le sue regole.

Inoltre, l’abbonamento a Star Observer permetterà di ricevere a casa in regalo con il primo invio una power bank, l’ormai indispensabile batteria esterna di ricarica,  e con il terzo invio la pratica sacca porta-telescopio.

 

Campagna di lancio

Il lancio della collezione sarà supportato da un’attività di comunicazione pianificata su Tv, stampa e web.

Per la televisione sono stati realizzati tre spot uno da 20", uno da 10" e uno da 15”, pianificati su canali a target maschile e anche a target kids. Questo mix ha l’obiettivo di raggiungere direttamente sia gli uomini in target sia i ragazzi, anche in situazione di co-viewing padri e figli. Gli spot saranno on air per un periodo che va dal 21 al 27 febbraio su canali generalisti, specializzati del digitale terrestre e satellitari. Lo spot è stato realizzato dall’agenzia creativa Altamarea.

Per il lancio è stata prevista anche una campagna stampa tra il 22 febbraio e il 4 marzo sui quotidiani Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport e sul settimanale Topolino.

Ad integrazione ed ampliamento del piano TV e stampa è stata realizzata una pianificazione web che sarà live complessivamente dal 22 febbraio al 13 marzo. Sono previsti prevalentemente formati Video ad alto impatto, che verranno erogati con differenti pesi in modalità di Programmatic Buying (per raggiungere gli appassionati nei diversi ambiti di navigazione), su Youtube, Focus Junior e Dplay.

La pianificazione è stata curata da Carat.

 

OPERA A FASCICOLI: SCHEDA TECNICA

Data di lancio: 20 febbraio 2016
Numero uscite: 70 uscite
Periodicità e costo: Pubblicazione quattordicinale fino all’uscita 10, settimanale dall’uscita 11.  La prima uscita sarà a €2,99 anziché €4,99, la seconda uscita sarà a € 4,99, dalla terza uscita € 9,99 salvo variazioni delle aliquote fiscali.

Ogni uscita è composta da un fascicolo e dalle parti dello Star Observer da assemblare.

Acquistabile in edicola e in abbonamento o collegandosi al sito deagostini.com/starobserver. È disponibile il servizio arretrati.

SPACE Mag: abbonamento annuale su store.deagostini.com/spacemag composto da 24 numeri a 29,99 € anziché 47,76 € (comprende anche i primi 5 numeri gratuiti) 

 

De Agostini Publishing S.p.A.

De Agostini Publishing S.p.A. è la principale area di business di De Agostini Editore con un giro d’affari di 450 milioni di Euro e un’attività di oltre 120 lanci nei 53 Paesi in cui opera attualmente: Europa occidentale e orientale, Giappone e Far East, e in America Latina attraverso la società Planeta De Agostini. De Agostini Publishing oggi è leader mondiale nel mercato dei Partworks con una produzione che spazia da corsi e prodotti soft-educational per ragazzi e adulti, al modellismo, alla cultura generale, sia cartacei, sia per le nuove piattaforme digitali.