menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

06/06/2017
La guerra dei mille anni

Dalle antiche Crociate al nuovo Califfato: dieci secoli di conflitto fra Oriente e Occidente

Oggi esce l’ultimo libro di Arrigo Petacco La guerra dei mille anni, un lungo e avvincente racconto storico in cui l’autore scandaglia senza remore e pregiudizi dieci secoli di scontri e violenza, alleanze e sotterfugi, massacri e devastazioni, per individuare cause e premesse di un presente che si fa di giorno in giorno più inquieto.

Nell’ottobre dell’801, nella piccola località di Porto Venere attraccarono alcune navi su cui torreggiavano le insegne del califfo: lo sfavillante corteo dell’ambasciatore Ibrahim ibn al-Aghlabn era diretto ad Aquisgrana, carico di doni per l’imperatore Carlo Magno, incluso un maestoso elefante albino che seminò il panico tra gli abitanti del minuscolo borgo. Si trattava della degna risposta a una prima ambasciata dell’imperatore a Baghdad, nel 797, volta a stringere rapporti col califfato per fronteggiare i pirati musulmani che infestavano il Mediterraneo e per arginare la presenza omayyade in Spagna. L’immagine di quell’elefante, apparso nel golfo ligure come un esotico miraggio, rimane impressa a segnare una tregua momentanea nel lungo, conflittuale e sanguinoso rapporto tra Oriente islamico e Occidente cristiano.

Un rapporto complesso, all’insegna di una mai risolta reciproca astiosità, in cui la diffidenza e le bugie hanno scavato un solco sempre più profondo. E oggi, all’inizio del terzo millennio, proprio quando pensavamo di aver superato i problemi razziali, il colonialismo e le barricate ideologiche, nelle profondità del continente islamico è cominciato a ribollire qualcosa di molto minaccioso. Un nuovo Califfato avanza, e non ha intenzioni pacifiche: niente cortei, né regalie, né tanto meno elefanti. Le efferatezze e il terrorismo sono la loro unica idea di ambasciata.

L’autore:
Arrigo Petacco (1929), giornalista e storico italiano, è stato direttore de “La Nazione”, del mensile “Storia illustrata” e del programma Speciale TG1. Inviato speciale della RAI, ha curato vari programmi televisivi di attualità e di approfondimento storico e ha inoltre sceneggiato film e teleromanzi. Tra le sue ultime pubblicazioni: Eva e Claretta (2012), A Mosca, solo andata (2013), La storia ci ha mentito (2014), Nazisti in fuga (2014), Come eravamo negli anni di guerra (2015), La nostra guerra 1940-1945 (2016).

La guerra dei mille anni
pag. 400 – Euro 24,00
eBook – Euro 9,99