menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

02/04/2019
Grande successo di ascolti per i canali tv del network di De Agostini Editore
Grandissimo successo di pubblico per i canali tv del network di De Agostini Editore che chiudono il primo trimestre del 2019 con un ampio consenso di pubblico.

Dopo una chiusura 2018 da leader, Super! si conferma anche nel primo trimestre 2019 primo canale commerciale sul target 4-14 anni con oltre 48.000 AMR e il 6% di share, con uno scarto importante rispetto al primo competitor (+0.75% di share). Tra i contenuti più visti si segnalano le live action “Henry Danger” e “I Thunderman” con picchi di circa 300.000 telespettatori. Ottimi ascolti registrati dalla produzione originale “New School” e dalla serie animata “Miraculous - le storie di Ladybug e Chat Noir” che registrano picchi di 230.000 telespettatori e il 16% di share sul target 4-14 anni.

Continua il percorso di crescita anche di Alpha, canale visibile sul numero 59 del DTT e sul 415 di Sky, che nel primo trimestre 2019 registra un +26% rispetto all’anno precedente, raggiungendo circa lo 0,25% di share sul target individui nelle 24h, con punte di 0.40% nelle giornate di migliore performance. Ottimi risultati raccolti dalla fascia maschile 25-44 anni sulla quale il canale registra picchi di share di oltre lo 0,80%. Tra i contenuti più seguiti si segnalano la serie BBC “Life Below Zero” con puntate che superano i 100.000 telespettatori e tutto il filone dell’engineering con picchi del 4% di share sul target maschile 25-44 anni per la serie “Engineered - Fatto in Fabbrica”. Ascolti importanti anche per “Top Gear” che nelle migliori puntate registra il 5.5% di share sul target maschile 25-44 anni. Moltissime saranno le nuove serie e i nuovi programmi in onda su Alpha nelle prossime settimane: dalle nuove puntate della sesta stagione di “Life Below Zero” (dal 5 aprile ogni venerdì alle 21.50) fino ai documentari, firmati da BBC, della serie “Natural World” (dal 10 aprile ogni mercoledì alle ore 21.50) passando per la serie “Case sull’Acqua”(dal 29 aprile dal lunedì al venerdì alle ore 18.20).

Prosegue sul canale ad aprile anche la “Alpha Experience”, campagna di comunicazione integrata che permette ai telespettatori di immergersi in un’esperienza straordinaria vivendo le emozioni raccontate dai protagonisti di Alpha. In particolare, i telespettatori vedranno in onda il racconto della storia di personaggi famosi e non che hanno nel DNA qualcosa che li rende unici in tutto quello che fanno, veri e propri eroi disposti a raccontarsi nella loro quotidianità. In onda ad aprile l’alpinista estremo Marco Confortola mentre a maggio sarà la volta di Aldo Drudi, designer e grafico di caschi di moto da corsa, che ha disegnato, tra gli altri, i caschi del campione Valentino Rossi.

Sul fronte pay, i canali kids del gruppo, DeAKids e DeAJunior, visibili in esclusiva su Sky rispettivamente alle numerazioni 601 e 623, incrementano la loro quota di ascolti sul totale AMR generato dai canali kids pay, arrivando al 16% nel primo trimestre 2019. DeAKids consolida il consenso del pubblico grazie in particolare alle animazioni con “Zig&Sharko” e “Oggy ed i maledetti scarafaggi”. Performance di picco anche per la produzione originale “Missione Cuccioli” e per la serie “Kally's Mashup” che nelle migliori puntate raccolgono oltre 20.000 telespettatori. DeAJunior si conferma il canale preferito per una visione condivisa genitori-figli, in particolare grazie al successo di “Masha e Orso”, uno dei cartoni animati più amati di tutti i tempi che sta festeggiando proprio quest’anno i suoi primi dieci anni di vita. Tra i contenuti più seguiti dalle famiglie anche le produzioni originali “La Fattoria di Orlando”, la cui nuova serie è in partenza dal 20 maggio e “Yo Yoga!” con picchi di 25.000 telespettatori.

Buoni risultati nel mese di marzo anche per il sito di Kally's Mashup (www.kallysmashup.it) che mostra un incremento degli utenti del 48% rispetto al mese precedente e una grande crescita delle pagine viste (+175%), che arrivano a 619.925 nel mese di marzo 2019.
Ogni utente visualizza in media 31,7 pagine, dimostrando quanto i contenuti legati a Kally's Mashup siano ingaggianti per il pubblico di riferimento.
Si segnala inoltre un'attività di social influencer marketing su Tik Tok con il coinvolgimento di alcuni giovani tik tokers che hanno condiviso sui loro profili un videoclip con la colonna sonora di Kally's Mashup dove interpretano la coreografia della sigla. I primi influencer coinvolti sono: Francesco Vigliotti, Marta Daddato e Serena Puppo.

Fonte: Agb Nielsen Media Research; 1° trimestre 2019 Auditel; Consolidato; Tgt Inds 4+ Slot 2-2; Tgt Kids 4-14 7-22.