menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

25/02/2014
DeAKids e SKY 3D presentano "Big Bang! Un viaggio nella matematica"

Federico Taddia con il matematico Bruno D’Amore, farà un viaggio in animazione nel mondo della matematica, obiettivo: spiegare in modo divertente una materia ritenuta noiosa! 
Le prime due puntate in anteprima il 14 marzo 2014, PI GRECO DAY alle ore 20.50. Dal 17 marzo, in onda dal lunedì al venerdì alle 20.50 in simulcast su DeAKids (Sky, 601) e SKY 3D (Sky, 150).


Raccontare ai ragazzi i segreti di una delle materie scolastiche piu odiate da sempre, la matematica e soprattutto renderla divertente. Questo è l’obiettivo della nuova edizione di “Big Bang!”, il programma ideato e condotto da Federico Taddia e coprodotto da DeAKids  e SKY 3D, che tornerà in onda in simulcast sui due canali in anteprima venerdì 14 marzo, Pi Greco Day, alle 20.50 e poi dal 17 marzo, ogni giorno sempre alle 20.50.

Ad accompagnare Federico Taddia in questo viaggio all’interno dei numeri e delle formule matematiche, ci sarà Bruno D’Amore, professore e docente universitario e matematico stimato in tutto il mondo che spiegherà ai ragazzi in collegamento animato dall’immaginario “dipartimento di matematica” tutti i segreti dei numeri, curiosità e aneddoti di questa materia “ostile” a molti studenti.

“Chi è stato il primo uomo a contare?” “Quali sono i numeri magici?” “E quelli folli?” “Chi era Pitagora?” “Perché contiamo con le dieci dita?”
Queste sono solo alcune delle domande a cui darà risposta “Big Bang! Un Viaggio nella matematica”, sesta edizione del programma che ha debuttato sul canale per ragazzi del gruppo De Agostini Editore nel 2010 e che ha visto una collaborazione crescente con Sky 3D (l’utilizzo del 3D per amplificare il gioco e imparare divertendosi). Dal primo Big Bang! dedicato all’astronomia che ha avuto il previlegio di ospitare l’astrofisica Margherita Hack, fino all’ultimo dedicato all’evoluzione della specie introdotto da un’intervista con il ministro Cecyle Kyenge passando per le edizioni dedicate alle olimpiadi, a quello sui misteri che sfatava molte profezie tra cui quella dei Maya e all’edizione dedicata alla figura e al mito di Leonardo Da Vinci, fino all’ultimo, “Big Bang! Un Viaggio nella Matematica” che nel corso delle puntate presenterà un inedito viaggio totalmente in animazione che permetterà ai ragazzi di visitare luoghi e ambienti legati al mondo dei numeri.
In “Big Bang! Un Viaggio nella matematica” la navicella di Federico Taddia viaggerà infatti nel tempo, in animazione, per connettersi con lo studio del professor Bruno D’Amore e affrontare con lui specifici argomenti: le origini della matematica, i numeri maya, il mitico zero e il magico infinito, Pitagora e il suo Teorema, le divisioni (croce e delizia di tutti gli studenti!), il quadrato magico, il pi greco e il numero aureo, le unità di misura, la percentuale fino al legame che esiste tra matematica e musica.

In linea con il posizionamento di DeAKids, basato sulla filosofia dell’”Idotainment” (“sperimentare le cose in prima persona divertendosi”) “Big Bang!” è da sempre uno dei programmi flagship del canale, la prima grande produzione del 2014 realizzata in collaborazione con SKY 3D.

Sinossi puntate:

1) LE ORIGINI DELLA MATEMATICA
Nel primo episodio il pubblico scoprirà le origini della matematica: dai nomi che sono stati inventati ai imboli che sono stati condivisi per iniziare a fare le operazioni. I telespettatori scopriranno inoltre la differenza tra le nostre operazioni e quelle che fatte dalle popolazioni egiziane, da quella cinese e da quelle provenienti dalle  culture sud americane.

2) I SISTEMI DI NUMERAZIONE
In questo secondo episodio spazio ai numeri Maya e a quanto questa cultura abbia influenzato la storia della matematica. Tra gli argomenti trattati: il sistema decimale e non decimale, il sistema Maya a base venti, il sistema romano, il sistema binario dei computer.

3) IL NUMERO ZERO
Lo zero è il numero più importante e utile della matematica, un'invenzione davvero straordinaria. In questo episodio spazio anche alla storia e agli aneddoti legati al simbolo dell’infinito. Archimede dovette spiegare al suo re che i granelli di sabbia non sono infiniti.

4) PITAGORA E IL SUO TEOREMA
La straordinaria figura di Pitagora, il suo teorema e le diverse applicazioni che ha, anche nell'arte.

5) LE DIVISIONI
Cos’è una frazione? Big Bang! racconterà la storia dell’occhio di Horus e anche altri aneddoti e storie divertenti, come la fondazione della grande città di Cartagine, avvenuta grazie a un calcolo matematico.

6) I QUADRATI MAGICI  
Che cosa è il quadrato magico e perché porta fortuna. I quadrati magici più famosi. Ci sono tante belle storie dietro i trucchi matematici come il trucco di Gauss che lasciò esterrefatto il suo maestro di matematica e i ponti di Eulero. Esiste anche un trucco per scoprire che numero pensa un tuo amico.

7) IL PI GRECO E IL NUMERO AUREO
In questo episodio i telespettatori vedranno una breve storia dell’ evoluzione del calcolo di Pi Greco per gli egizi, i greci, nel medioevo e nella modernità. Sul numero phi scorreranno nel corso della puntata diverse immagini: una conchiglia, un cavolfiore, una scultura greca classica, la Gioconda e l’uomo vitruviano di Leonardo. Phi infatti è il numero aureo della proporzione, il numero della bellezza, il canone estetico per eccellenza.

8) LA MUSICA
La matematica si trova dappertutto, anche nella musica. In questo episodio scopriremo quali sono i legami tra musica e matematica.

9) LE UNITA’ DI MISURA
Cosa vuol dire misurare? In questo episodio verrà raccontata la storia di Talete che misurò una piramide senza nemmeno salirci. La storia delle unità di misura è infatti molto divertente: ad esempio, una volta le unità di misura erano il braccio del re o il passo del principe e tutti litigavano. Nella società di oggi invece esistono i campioni di misura e assieme ai due conduttori i telespettatori capiranno cosa è cambiato e cosa no nel corso delle varie epoche storiche.

10) LA PERCENTUALE
Spesso usiamo la matematica senza nemmeno accorgercene: quando facciamo shopping, ad esempio, con i saldi!  In questo episodio, il pubblico scoprira’ se è possibile vincere la lotteria grazie alla matematica e al calcolo delle probabilità!