menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

20/01/2015
Cento piccoli robot che ballano: il Robi100 celebra il successo del robot di De Agostini Publishing

Robi è già una smash hit in Giappone, Italia, Hong Kong e Taiwan. Tokyo gli dedica un intero cafè e un gran galà robotico, mentre in Italia è finalmente disponibile sul nuovo sito ModelSpace.

Tokyo, 20 gennaio 2015 – Cento robot umanoidi danzano all’unisono al MaruCube, una delle location più suggestive del moderno e tecnologico Marunouchi Building, in pieno financial district a Tokyo, in un galà robotico senza precedenti. 

Protagonista assoluto è Robi, il piccolo e simpatico androide da costruire con le proprie mani pezzo dopo pezzo targato De Agostini Publishing. Un successo travolgente, con oltre 100 milioni di fatturato, che ha scatenato nel Paese del Sol Levante una vera e propria Robi-mania: giocattoli, peluche, app e gadget di ogni genere, e in occasione del lancio della terza edizione giapponese, è nato addirittura un Robi-Cafè.

Circa centomila famiglie giapponesi hanno già adottato un esemplare di Robi, il robot umanoide di De Agostini Publishing. Un vero fenomeno di costume, che ha già generato un gioco per dispositivi iOS, una app che usufruisce della realtà aumentata e anche un Robi di peluche. Non solo: a Tokyo un intero cafè dedicato proprio a Robi è stato inaugurato nel lussuoso quartiere di Ginza, con tanto di menù a tema e decine di robottini scorrazzanti.  

Siamo molto orgogliosi di essere una società italiana che ha una leadership cosi importante in Giappone.” - Dice Alessandro Belloni, Amministratore Delegato De Agostini Publishing SPA – “Oggi celebriamo a Tokyo un successo legato a un prodotto di grande innovazione tecnologica, design essenziale e forte emotività come Robi che stiamo portando nei paesi asiatici ed europei con grandi risultati”.

La Robi-mania è inarrestabile. I fascicoli con i componenti e le istruzioni per costruire il robot passo-passo sono già alla terza edizione, e presto Robi sarà lanciato anche in Germania e nel Regno Unito, dopo gli eccezionali risultati ottenuti a Taiwan e Hong Kong. 

Lanciato con successo anche in Italia, l’opera è acquistabile su ModelSpace (http://www.model-space.com/it/), il nuovo sito e-commerce che De Agostini Publishing ha dedicato agli appassionati di modellismo e collezionismo.  ModelSpace è la piattaforma, disponibile anche in Cina, UK, Germania, Stati Uniti, Australia, Sud Africa, Nuova Zelanda, Belgio e Olanda, che consente a tutti gli appassionati di trovare una vasta gamma di prodotti adatti a soddisfare ogni tipo di esigenza: dalle macchine radiocomandate alle moto, fino alle navi e ai velieri. Un’ampia scelta di modelli, fedeli nei minimi dettagli agli originali, che è possibile ricevere attraverso spedizioni mensili oppure, ove possibile, in un'unica soluzione, avendo quindi modo di completare il prodotto in tempi più brevi. 

Nel frattempo, per celebrare il grande successo di Robi, il 20 gennaio ben cento Robi hanno dato vita al Robi100, uno spettacolo senza precedenti, durante il quale cento piccoli androidi hanno danzato all’unisono, dando vita a una coreografia davvero unica e suggestiva. Teatro dell’evento è stato il MaruCube, presso il Marunouchi Building di Tokyo.

Robi nasce dalla collaborazione tra il centro creativo giapponese di De Agostini Publishing e l’esperto mondiale di robotica Tomotaka Takahashi e costituisce un mix unico di tecnologia, design ed emozioni. ROBI è un vero e proprio androide, definito in  Giappone il “primogenito dei robot del futuro”, in grado di parlare, ballare, salutare e tenere compagnia in ogni momento della giornata. Riesce a comprendere oltre 250 comandi, risponde quando lo chiami, cambia il colore degli occhi e dà un caloroso benvenuto quando si rientra a casa.

Takahashi è nato a Osaka nel 1975 ed è laureato in ingegneria. Attualmente è Professore Associato presso il centro di Ricerche e Tecnologie avanzate all’Università di Tokyo ed è docente presso le Università di Osaka e Fukuyama. Fondatore e Presidente della ROBO GARAGE Co., Ltd, ha realizzato numerosi robot tra cui ROBI creato con l’obiettivo di consentire a chiunque di fare conoscenza con una nuova generazione di robot, capaci di interagire con noi con grande naturalezza, grazie a una capacità unica di comunicare e ispirare simpatia. Un gioiello di tecnologia che, però, è semplicissimo da montare: per assemblare tutti i componenti è sufficiente un solo cacciavite.

De Agostini Publishing S.p.A.
De Agostini Publishing S.p.A. è la principale area di business di De Agostini Editore con un giro d’affari di 450 milioni di Euro e un’attività di oltre 120 lanci nei 53 Paesi in cui opera attualmente: Europa occidentale e orientale, Giappone e Far East, e in America Latina attraverso la società Planeta De Agostini. De Agostini Publishing oggi è leader mondiale nel mercato dei Partworks con una produzione che spazia da corsi e prodotti soft-educational per ragazzi e adulti, al modellismo, alla cultura generale, sia cartacei, sia per le nuove piattaforme digitali.

Contatti stampa: mediahook - Giuseppa Gatto - Via Soresina 13 - 20144 – Milano - Tel.: 02.45486501 – cel.: 347.3801326 - g.gatto@mediahook.it