menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

28/03/2017
Ammare. Vieni con me a Lampedusa

Lo straordinario romanzo per ragazzi firmato dagli autori bestseller Alberto Pellai e Barbara Tamborini

È uscito oggi nelle migliori librerie il romanzo per ragazzi Ammare. Vieni con me a Lampedusa scritto a quattro mani da Alberto Pellai e Barbara Tamborini. Un romanzo di formazione, una storia che ha per protagonista un 15enne e una 13enne, entrambi alla ricerca di un progetto di vita, entrambi capaci di farsi domande più numerose delle risposte che riescono a trovare. Così è la preadolescenza e la prima adolescenza. Uno spazio della vita dove tutto viene messo in discussione, dove la verità va cercata e quando ti sembra di averla trovata va nuovamente messa in discussione.

Mattia ha quattordici anni, Caterina tredici. Entrambi hanno mille domande e poche risposte: sul mondo, sul futuro, su di sé. Le loro strade si incrociano. Prima, quasi per caso, nella vita reale. Poi di proposito, tra le righe di un blog, vieniconmealampedusa.it, curato da Mattia sotto falsa identità. Lì si firma Franz, un ragazzo che vuole sensibilizzare il mondo sul destino dei migranti. L’idea è nata da una ricerca per la scuola: lui che si nasconde dietro una massa di ricci disordinati, lui che ha una lista di sogni ben custodita nel cassetto, lui che non si è mai messo davvero in gioco sente di dover fare qualcosa. Per tutti coloro che attraversano il Mediterraneo cercando una speranza, e anche per se stesso.

Così Mattia trova il coraggio di urlare, di lasciare il segno. E invita un politico a trascorrere una settimana con lui in un centro per migranti. Forse questo non accadrà, forse nessuno risponderà mai al suo appello, ma poco importa. Perché quello che Mattia troverà grazie al suo blog è molto di più. È la forza di alzare lo sguardo, la certezza di non essere solo. E un’amica speciale, come Caterina.

Da martedì 28 marzo il romanzo Ammare è sarà disponibile online e nelle librerie. Un libro per preadolescenti, una storia potente e commovente per aiutare i nostri figli a trasformare lo "tsunami" che li travolge in un'occasione per pensare e per crescere. Un libro per alzare lo sguardo e guardare al di là degli stretti confini della propria casa, della propria classe e anche del proprio tablet, che sembra offrire la totale assenza di confini e limiti. Ma che in realtà non fa mai alzare lo sguardo sul mondo.

Ammare
pag. 224 – Euro 12,90
eBook – 6,99