menù
Cerca nel sito...

ULTIME NEWS

18/12/2015
A Pavia la presentazione de ‘Le Armi del Diavolo’

Venerdì 18 dicembre alle 18 ti aspettiamo alla libreria ‘Il Delfino’ per scoprirne di più sull’ultimo libro di Marco Scardigli e Andrea Santangelo

Dal 24 febbraio 1525 in Europa niente fu più come prima. Nel corso di poco più di una notte si consumò, infatti, una battaglia che segnò un punto di svolta nello scontro di potere tra Francia e Sacro Romano Impero, determinando il passaggio dell’Italia settentrionale sotto l’influenza spagnola. Stiamo parlando della battaglia di Pavia, uno degli eventi bellici dagli esiti più sorprendenti di sempre soprattutto per l’impiego delle cosiddette ‘armi del diavolo’, ovvero le armi da fuoco, che da quel momento in poi divennero le protagoniste incontrastate dei campi di battaglia.

Dopo quasi 500 anni questo momento storico cruciale, e troppo spesso dimenticato, viene analizzato nei dettagli ne Le armi del Diavolo. Anatomia di una battaglia: Pavia, 24 febbraio 1525, libro UTET scritto in tandem dagli storici Marco Scardigli e Andrea Santangelo.

Un libro appassionante, che descrive gli eventi della battaglia di Pavia attraverso i punti di vista di sei personaggi davvero sui generis: un bellicoso cavaliere scozzese che non vede l’ora di unirsi all'esercito del re di Francia Francesco I; un soldato spagnolo innamorato del suo moschetto e delle meraviglie del Nuovo Mondo; uno scagnozzo italiano, spiccio e versatile uomo di fiducia di Giovanni dalle Bande Nere; una nobildonna in declino trincerata nel suo elegante palazzo nel cuore della città assediata; un ingegnoso ferrarese, maestro nell'arte dell'artiglieria, che realizza cannoni miscelando sapienza tecnica, filosofie e superstizioni; e perfino una vivandiera, indomita lanzichenecca capace di battersi con più eroismo di un uomo.
Sei personaggi di fantasia, sì, ma attentamente costruiti sulla base di diari e lettere dell’epoca e di opere di ricerca storica.

E proprio a Pavia Marco Scardigli e Andrea Santangelo presenteranno oggi, venerdì 18 dicembre, alle ore 18.00 Le armi del Diavolo, presso la libreria Il Delfino di Piazza Cavagneria. A parlare del libro, insieme agli autori, saranno presenti anche gli storici Luigi Casali e Marco Galandra. Vi aspettiamo!